Press "Enter" to skip to content

Zone rurali, in consegna da oggi 77 minibus a comuni e unioni dei comuni

Cagliari, 11 Gen 2016 – È iniziata oggi nel porto di Cagliari la consegna a Comuni e Unioni dei Comuni di 77 minibus da 9 posti, allestiti anche per il trasporto di persone diversamente abili, acquistati dall’assessorato dell’Agricoltura con le risorse del vecchio Programma di sviluppo rurale 2007-2013.

L’arrivo dei minibus fa parte di un progetto fortemente voluto e poi messo a bando dalle strutture di via Pessagno nell’ottobre 2014 con le finalità descritte nell’Azione 6 “Avviamento di servizi comunali e/o intercomunali di trasporto locale” della Misura 321 del PSR, che hanno lo scopo di migliorare i servizi alla popolazione in età scolare e anziana. L’introduzione dell’Azione nasce dall’esigenza di garantire agli utenti delle zone rurali l’accesso alla rete dei servizi pubblici (scuole, uffici postali, ambulatori medici) dislocati sul territorio, soprattutto ai ragazzi, per ridurre le cause di abbandono scolastico, e alla popolazione anziana con minore autonomia di trasporto.

Nel luglio 2014, su indirizzo dell’assessore dell’Agricoltura Elisabetta Falchi che aveva chiesto un’accelerazione della spesa del PSR 2007-2013, l’Autorità di Gestione presentava al Comitato di Sorveglianza del PSR la proposta di modifica della misura 321, “Servizi essenziali per l’economia e la popolazione rurale”, successivamente notificata alla Commissione europea con la modifica dell’azione 3 “Servizi ambientali”, e dell’azione 6 “Servizi di trasporto locale”. Red

More from ARCHIVIOMore posts in ARCHIVIO »
More from POLITICAMore posts in POLITICA »