Press "Enter" to skip to content

Attività annuale 2015 Polizia Ferroviaria di Cagliari: cinque persone arrestate per rapine e furti e indagate 28 persone.

Cagliari, 5 Gen 2016 - II Dipartimento di Pubblica Sicurezza, con il proliferare di accadimenti terroristici in tutto il mondo e in particolar modo in Europa, ha sensibilizzato i vari Comparti affinché i servizi di vigilanza e di controllo del territorio, siano improntati sempre ai massimi livelli.

In quest'ottica, il Compartimento della Polizia Ferroviaria di Cagliari, allo scopo di aumentare nei viaggiatori e nell'opinione pubblica, il senso di sicurezza percepita, si è orientato a dare risalto mediatico alle iniziative intraprese e risultati ottenuti.

In questo attuale e difficile quadro lavorativo, in ambito regionale, sono state effettuate 3694 pattuglie in stazione, 861 pattuglie a bordo treno e 697 pattuglie lungo la linea ferroviaria, a seguito delle quali sono state identificate 8075 persone e controllati 334 veicoli.

L’intensificazione della vigilanza ha, infatti, consentito di individuare e arrestate 5 persone per fatti di rapina e furto aggravato, indagare in stato di libertà 28 persone 3 delle quali inottemperanti a misure di prevenzione ed individuare 3 ricercati e tratti in arresto in quanto destinatari di provvedimenti restrittivi. Inoltre sono stati rintracciati 4 minori allontanatisi dalle proprie abitazioni o da strutture di alloggio collettivo.

Sono state sequestrate anche sostanze stupefacenti del tipo Cannabinoidi e sintetiche, nonché banconote falsificate per tentata spendita.

I controlli hanno portato inoltre alla contestazione di 76 infrazioni amministrative o in violazione del regolamento di polizia ferroviaria.

L’attività della Polizia Ferroviaria si è estesa anche con 50 controlli preventivi ai depositi di materiali ferrosi per prevenire furti di rame dalle infrastrutture ferroviarie, origine dei ritardi della circolazione con conseguenti disagi per l’utenza.

More from CRONACAMore posts in CRONACA »