Press "Enter" to skip to content

Controlli dei carabinieri della compagnia di Dolianova nelle campagne del Parteolla: arrestate due persone per furto di bestiame.

Dolianova (Ca), 10 Dic 2015 - Alle ore 22,30 circa di ieri, i carabinieri del Nucleo radiomobile della compagnia di Dolianova, sono intervenuti nelle campagne di Soleminis poiché un allevatore aveva appena subito il furto di nove capretti dal proprio ovile situato nella località di “Sant’Isidoro”.

I militari, sentita la parte offesa, hanno identificato con certezza i due presunti ladri, Antonio Cabboi, di 28 anni, di Dolianova, allevatore, pregiudicato e Angelo Marco Ghironi, anche questo di 28 anni, e sempre dello stesso paese, manovale, già fuggiti a bordo della propria di un’auto. Quindi sono partite le ricerche dei due giovani che poi sono stati rintracciati e arrestati con l’accusa di furto aggravato.

I nove capretti, rinvenuti in zona campestre lungo il tragitto di fuga, illesi e con le zampe legate, sono stati restituiti al proprietario. Invece gli arrestati sono stati trattenuti presso le camere di sicurezza della compagnia cc di Dolianova, per essere giudicati oggi con il rito della direttissima presso il Tribunale di Cagliari.

L’operazione corona le attività in atto, da parte dei carabinieri della compagnia di Dolianova, finalizzate alla repressione dei reati predatori in ambito rurale, che negli ultimi giorni hanno già condotto alla denuncia di altre tre persone ed al recupero di alcuni beni rubati nelle campagne di Dolianova, San Basilio e Silius.

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
error: Content is protected !!