Press "Enter" to skip to content

Operazione antidroga dei carabinieri della compagnia di Ghilarza, due arresti.

Ghilarza (Oristano), 17 Ott 2015 - I carabinieri della Compagnia di Ghilarza (OR), in collaborazione con quelli della Stazione di Bonarcado (OR), hanno arrestato, in due distinte operazioni antidroga, due persone del paese.

Nella prima operazione è stato arrestato Emanuele Sulas, 21enne, del posto, sorpreso nella località “Cannarza” mentre annaffiava due piante di cannabis indica. Il giovane, nel corso della perquisizione dell’autovettura è stato trovato in possesso di 50 grammi di marijuana e di un bilancino di precisione. Durante la perquisizione domiciliare, invece, sono stati rinvenuti altri 220 grammi di marijuana e 1.750 euro in banconote da vario taglio.

emanuele sulasInvece l’altro uomo finito è manette è Gian Mario Pippia, 57enne, apicoltore, che nella sua abitazione di Bonarcado (OR) è stato trovato in possesso di 7,250 chilogrammi di marijuana. Quest’ultimo era stato ricercato dai carabinieri della Compagnia di Ghilarza (OR), nei mesi di maggio e giugno scorsi, dopo che la sorella, residente in Umbria, aveva presentato una denuncia di scomparsa ai carabinieri di Nocera Umbra (PG).

Entrambi gli arrestati compariranno stamane, davanti al Tribunale di Oristano, per essere giudicati con rito direttissimo poiché ritenuti responsabili del reato di produzione, traffico e detenzione illeciti di sostanza stupefacente.

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
error: Content is protected !!