Press "Enter" to skip to content

Lavoro, l’assessore Mura incontra a Cagliari le segreterie regionali di Cgil, Cisl, Uil e Ugl

Cagliari, 5 Ott 2015 - Incontro questo pomeriggio a Cagliari, nella sede dell’assessorato del Lavoro, tra l’assessore Virginia Mura e le segreterie regionali di Cgil, Cisl, Uil e Ugl. Nel corso della riunione è stato fatto il punto sulle misure previste dalla Regione con la delibera “Priorità Lavoro” dello scorso giugno, che riserva per le Politiche attive per l’occupazione la somma complessiva di 325 milioni di euro (170 da fondi europei, 9 di assegnazioni statali e 146 di risorse regionali).

Da marzo dello scorso anno sono stati già avviati dall’assessorato del Lavoro interventi che arriveranno a impiegare la somma di 192,5 milioni (per i primi avvisi delle misure Welfare to Work, Flexicurity e Programma Ico e per Contratto di ricollocazione, Microcredito, Garanzia Giovani e Corsi OSS).

Il confronto con le organizzazioni sindacali è stato centrato sulla presentazione – da parte dell’assessore Mura - di alcuni importanti misure che verranno portate all’attenzione della Giunta regionale nelle prossime settimane. Tra i provvedimenti in via di approvazione si è parlato del Prestito previdenziale a favore di lavoratori fuoriusciti dal mercato del lavoro prossimi alla pensione; del Worker Buy Out per l’acquisizione di aziende in crisi da parte dei dipendenti; del Social Impact Investment, fondo legato a progetti innovativi nel campo sociale.

“L’incontro è stato molto importante in quanto sono stati colti i suggerimenti e le proposte avanzate dalle parti sociali, tese a migliorare le misure allo studio della Regione”, ha dichiarato alla fine della riunione l’assessore del Lavoro Virginia Mura.

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
error: Content is protected !!