Press "Enter" to skip to content

Piano Sulcis, i programmi vanno avanti. On line lo stato di attuazione al 15 settembre

Cagliari, 22 Set 2015 – “Lo stato di attuazione del Piano Sulcis, aggiornato al 15 settembre, fa registrare un progresso significativo nello sviluppo dei programmi, nessuno dei quali può essere considerato in una fase di stallo”. Lo dice il Coordinatore regionale per l’attuazione del Piano, Tore Cherchi.

Programmi sbloccati. “In particolare – afferma il Coordinatore – sono stati sbloccati i programmi infrastrutture, le bonifiche e l’attuazione degli esiti del bando Idee per il Sulcis”. Sul programma infrastrutture hanno pesato, e pesano tuttora, i gravi ritardi iniziali nell’avvio dei progetti: dai 15 ai 18 mesi solo per designare i soggetti attuatori del programma varato nel novembre del 2012. “Questi ritardi – dice Tore Cherchi – non possono essere più recuperati. L’obiettivo attuale è avere gli appalti delle diverse opere entro l’anno in corso o nella prima parte del 2016”.

Le bonifiche. Le bonifiche sono state bloccate inizialmente dalla situazione di Igea, posta in liquidazione dalla precedente amministrazione regionale. Per mancato rispetto dei termini, 21 milioni di euro sono stati sottratti a quei progetti e assegnati ad altri programmi regionali. È stato quindi necessario ricostituire gli strumenti per consentire a Igea di fare i lavori di bonifica. “La società – dice il Coordinatore del Piano Sulcis – è stata risanata ed è in fuoriuscita dalla liquidazione. Sta dunque tornando pienamente operativa, anche per fare le bonifiche, ma questo ha richiesto tempo e nuove risorse. Contestualmente, una parte dei lavori sono stati assegnati ai Comuni”. Il Comune di Iglesias, infatti, si appresta a mandare in gara il progetto Rio San Giorgio per un importo di 42 milioni di euro

Idee per il Sulcis. Sull’attuazione degli esiti del bando Idee per il Sulcis, solo recentemente è stata pubblicata la delibera CIPE che assegna le risorse. “Il lavoro fatto dalla Unità tecnica di assistenza alle imprese, nei mesi di agosto e settembre – afferma Tore Cherchi – consentirà di presentare i bandi con gli incentivi per trasformare le idee in progetti imprenditoriali”. Gli altri programmi del Piano, infine, hanno avuto uno sviluppo regolare e la consultazione dei risultati sono pubblici.

I dettagli delle informazioni, infatti, sono reperibili sul sito della Regione Sardegna, alla voce Piano Sulcis (www.regione.sardegna.it/pianosulcis/).

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
error: Content is protected !!