Press "Enter" to skip to content

Riforma enti locali, Assessore Erriu a Ossi per illustrare testo e raccogliere istanze territori

Cagliari, 1 Set 2015 - Prosegue l’attività di coinvolgimento dei territori avviata da alcuni mesi dall’assessore degli Enti locali, Cristiano Erriu, che ieri sera a Ossi ha incontrato i sindaci dell’Unione dei Comuni ‘Coros’ (Cargeghe, Codrongianos, Florinas, Ittiri, Muros, Olmedo, Ossi, Putifigari, Tissi, Uri e Usini) per illustrare i contenuti della proposta di riforma delle autonomie locali e acquisire i suggerimenti che giungono dai territori. Erriu ha sottolineato l’importanza delle Unioni nel migliorare le funzioni in capo ai Comuni e i servizi territoriali, nonché per gestire in maniera ottimale le funzioni delegate dalla Regione e sinora assegnate alle Province. Sono emerse criticità legate per lo più alla presenza di più Piani PLUS (i Piani locali unitari per i servizi alla persona) all’interno di una medesima Unione di Comuni, che stanno comportando problemi di personale sulla base del non sufficiente numero dei lavoratori in capo all’Unione ‘Coros’ e dei dipendenti delle singole amministrazioni locali.

“Le soluzioni per queste problematiche – spiega l’assessore Erriu – sono in gran parte scritte nella legge di riforma, che comunque dovrà essere attuata con la necessaria gradualità in modo da rispettare il principio di adeguatezza e porre gli enti locali nelle condizioni di organizzare al meglio le funzioni ad essi attribuite”.

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
error: Content is protected !!