Press "Enter" to skip to content

Pregiudicato di Arbus arrestato dai carabinieri per maltrattamenti in famiglia.

Alle ore 17 circa di ieri ad Arbus, i carabinieri della Stazione del paese, ha proceduto all’arresto in flagranza di reato per maltrattamenti in famiglia di Giuseppe Mocci, 39enne del posto con diversi precedenti di polizia.
I militari, intervenuti a seguito di denuncia telefonica, hanno accertato come il pregiudicato, alle precedenti ore 14 circa, all’interno della propria abitazione, avesse ripetutamente ingiuriato e minacciato, per futili motivi, la donna convivente che lo aveva avuto in affidamento sin dalla tenera età.

L’arrestato, al termine delle formalità di rito, è stato trattenuto presso le camere di sicurezza della Compagnia di Villacidro, in attesa dell’udienza di convalida fissata per questa mattina e al termine della quale, l’arresto è stato convalidato ed è stato disposto nei confronti del giovane la misura della custodia cautelare in carcere.