Press "Enter" to skip to content

Tre giovani in manette per furto, danneggiamento aggravato ed un minore segnalato alla Procura dei Minori per gli stessi reati.

All’una e 30 circa di ieri mattina a Cagliari, in via Ariosto, i carabinieri dell’aliquota radiomobile della compagnia del capoluogo regionale, sono intervenuti per un sopralluogo di furto presso un negozio di generi alimentari.

A seguito delle ricerche degli autori alle successive ore 03:50, i militari della Stazione di Pirri hanno notato un’autovettura procedere a forte velocità che urtava con un altro veicolo in sosta senza fermarsi. Inseguito il veicolo, gli uomini dell’Arma ha notato quattro persone che dopo aver arrestato la marcia del mezzo, repentinamente sono fuggiti nelle vie circostanti.

Dopo un breve inseguimento i giovani sono stati bloccati, appurando che gli stessi poco prima avevano commesso il furto nel negozio di generi alimentari nella via Ariosto – Su Planu.

Quindi tre, Manuel Cossu, 22enne – Vittorio Giordano, di 36 anni, Stefano Sanna, di 22 anni, sono finiti in manette per furto , danneggiamento aggravato e Manuel Cossu, minorenne, è stato segnalato alla Procura dei Minorenni.