Press "Enter" to skip to content

Trasporti: domani al lazzaretto di Cagliari si parla di mobilità sostenibile e trasporto pubblico

Il convegno “Smart City: mobilità sostenibile e trasporto pubblico” è il momento centrale della terza giornata della Settimana europea della Mobilità Sostenibile. A partire dalle ore 9.30, nel Lazzaretto di Sant’Elia (via dei Navigatori) amministratori, esperti regionali, nazionali e internazionali si confronteranno su problemi e opportunità legati alla mobilità alternativa all’uso dell’auto.

Organizzato da CTM, Comune di Cagliari e UITP (Unione Internazionale dei Trasporti Pubblici), il convegno si articolerà in due momenti. Dopo i saluti degli enti organizzatori, nella prima parte interverranno Alain Flausch, segretario generale dell’UITP Bruxelles, Oliver Wolff, direttore generale VDV Germania e Francisco Gonzales Balmas, direttore di esercizio TMB Barcellona. Nella seconda parte della mattinata, si terrà una tavola rotonda moderata da Morena Pivetti de Il Sole 24 Ore, alla quale prenderanno parte Alain Flausch; Francesco Pigliaru, presidente della Regione Sardegna; Massimo Deiana, assessore regionale dei Trasporti; Massimo Roncucci, presidente di ASSTRA; Massimo Zedda, sindaco di Cagliari, e gli europarlamentari Salvatore Cicu, Giulia Moi e Renato Soru.
La Settimana europea della Mobilità sostenibile, voluta dalla Commissione Europea e sostenuta dal ministero dell’Ambiente, fino al 22 settembre sensibilizzerà amministrazioni e cittadini a scegliere mezzi alternativi all’auto negli spostamenti quotidiani, per ridurre il traffico e l’inquinamento a vantaggio di un stile di vita più sano ed equilibrato.

Viene promossa dalla Regione attraverso il progetto “BICIMIPIACI”, che comprende le iniziative sulla ciclabilità realizzate da enti locali, associazioni e da tutti i soggetti sottoscrittori degli accordi di programma finanziati dal POR FESR 2007/2013, col coordinamento dell’assessorato della Programmazione e la collaborazione di Trasporti e Lavori pubblici.
Il calendario di appuntamenti è molto ricco e, per domani 18 settembre 2014, prevede: A Decimomannu: dalla stazione, alle 9,20, parte il “Trofeo Achille”, una sfida tra automobile e trasporto pubblico (treno, metropolitana leggera e autobus) che ha l’obiettivo di valorizzare il sistema integrato di trasporto dell’Area Metropolitana di Cagliari. È organizzato da Legambiente, in collaborazione con Trenitalia, CTM, Arst e Comuni aderenti e prevede una sfida sui tempi di percorrenza tra due gruppi di partecipanti lungo il medesimo percorso prestabilito che, da Decimo, passa per Assemini, Elmas, Cagliari, Pirri, Monserrato e Quartu Sant’Elena.

- A Cagliari: a partire dalla mattina e per tutta la settimana, in piazza Matteotti apriranno i punti informativi di Legambiente e del CTM sulle iniziative della Settimana europea.

- A Quartu Sant’Elena: dalle ore 18, nei locali del Municipio, in via Eligio Porcu, continua il Laboratorio sull’uso della bicicletta riservato a bambini e ragazzi dai 6 ai 14 anni. Organizzata dal Comune di Quartu Sant’Elena in collaborazione con “Easy Travel Services” e “Due ruote”.