Press "Enter" to skip to content

Pregiudicato di Dolianova arrestato dai carabinieri per furto aggravato.

Questa notte, alle ore 01:30 circa, i carabinieri dell’aliquotaradiomobile della compagnia di Dolianova hanno tratto in arresto, in flagranzadi reato,  Roberto Sarritzu, 49enne del posto, per furto aggravato.

Il pregiudicato è stato sorpreso dai militari mentre eraintento a smontare ed asportare delle grondaie di rame dai muri esterni dellastruttura “Casa della Serenità” nella via vescovado di Dolianova.

Identificato e sottoposto a perquisizione personale, è statopoi trovato in possesso di un coltello a serramanico di genere proibito e diuna pistola giocattolo priva di tappo rosso, unitamente agli arnesi con i qualiera intento a smontare le grondaie.

Quanto rinvenuto è stato posto immediatamente sotto sequestroe le grondaie già smontate sono state, invece, restituite all’avente diritto.

Il 49enne è stato quindi dichiarato in stato di arresto e,terminate le formalità di rito, è stato trattenuto presso le camere disicurezza della compagnia di Dolianova, in attesa di essere giudicato con ilrito direttissimo oggi stesso.