Press "Enter" to skip to content

Un paese più bello e più funzionale: il Comune di Nulvi programma nuovi interventi di riqualificazione e realizzazione nuove opere.

Il sindaco Mario Buscarinu, l'assessore ai Lavori Pubblici Salvatore Meloni e l'Amministrazione comunale comunicano che, in vista di un complessivo miglioramento della qualità di vita dei cittadini di Nulvi, in riferimento alla riqualificazione di strutture e spazi del paese ed alla realizzazione di nuove opere funzionali al miglioramento della condizione attuali, sono stati programmati nuovi ed importanti interventi ad hoc che possano rispondere al meglio alle esigenze della comunità.

Nello specifico, lunedì scorso l'Amministrazione Comunale nulvese ha deliberato in Giunta riguardo una serie di interventi di riqualificazione funzionale da operare in piazza Caserma, nel tentativo di restituire il suo antico splendore ad uno degli scorci più caratteristici del paese. La somma destinata ai lavori è di 15.860,69 euro.

È questo il nuovo passo di un percorso che dopo Fontana Rosa e Santa Tecla si appresta ora a far tappa a San Bonaventura, percorso intrapreso con volontà e convinzione dall'Amministrazione comunale del sindaco Mario Buscarinu, percorso costruito su interventi che caratterizzano l'attività politico-amministrativa del Comune di Nulvi e che contraddistinguono l'attenzione che il comune stesso rivolge ai più importanti siti storici del paese.

Riqualificare e donare a nuova vita, certo, ma non solo. Per rispondere alle esigenze della comunità è infatti necessario anche programmare e realizzare nuove opere, ed è in questa prospettiva che è stata prevista la costruzione di altri 48 loculi presso il cimitero comunale, che andranno ad aggiungersi ai 60 realizzati appena un mese fa per una somma complessiva pari a 60.244,90 euro. Opera che l'Amministrazione comunale conta di portare  compimento in circa un mese. Com