Press "Enter" to skip to content

Arrestati marito e moglie dai carabinieri di Tertenia, per furto a coppia di anziane pensionate.

Nel pomeriggio di ieri, i carabinieri della Stazione di Tertenia hanno arrestato Letizia Piras, 50enne, nata a Tertenia Antioco Salis, 66enne, nato ad Ardali (Or), coniugati, entrambi residenti in provincia di Vercelli, poiché identificati quali autori di un furto di 1.000 euro commesso ai danni di S.M., 81enne e S.A., 89enne entrambe nate e residenti a Tertenia.

Gli arrestati avevano avvicinato le loro vittime riuscendo ad entrare nella loro abitazione e, con il pretesto di insegnarle un metodo per guarire dal malocchio, a distrarle ed a sottrargli la somma contante di 1.000 euro.
Le due anziane, tuttavia, si sono insospettite ed hanno chiamato una loro nipote che ha subito informato i carabinieri del paese i quali hanno rintracciato - poco dopo - la coppia e recuperato l’intera refurtiva. Gli arrestati sono stati tradotti rispettivamente alla casa circondariale di Nuoro ed alla casa circondariale di Lanusei a disposizione della autorità giudiziaria.

La cattura è frutto, anche, della tempestività con cui i carabinieri, che nel periodo estivo hanno intensificato i servizi a tutela dei soggetti più deboli, sono stati informati permettendo un’immediata ricerca dei responsabili prima che potessero allontanarsi o occultare la refurtiva.