Press "Enter" to skip to content

Ventunenne di Arzachena arrestato dai carabinieri per detenzione illecita di sostanze stupefacenti

Ieri sera i carabinieri della Stazione di Arzachena, hanno arrestato per detenzione illecita di sostanze stupefacenti A. M. S., 21 anni, operaio del posto.

Il giovane è stato controllato mentre a piedi percorreva via Firenze, in quanto si muoveva in modo circospetto. Infatti, i militari nelle sue tasche hanno rinvenuto alcune dosi di cocaina e di hashish.

Quindi è stato dichiarato in arresto e poi rinchiuso nelle camere di sicurezza della Stazione cc del paese in attesa dell’udienza di convalida.