Press "Enter" to skip to content

Danneggiamento alle scuole di Masainas: arrestato dai carabinieri pregiudicato.

Nella prima mattinata di ieri, una persona era penetrata all’interno della palestra delle scuole  medie di Masainas dove ha danneggiato varie attrezzature presenti all’interno, utilizzate  dai ragazzi per le lezioni di educazione fisica.

All’apertura delle scuole. il custode  ha subito notato una persona in fuga e poi, visto il danneggiamento, ha chiamato i carabinieri della Stazione di Giba, che una volta intervenuti sul posto, insieme ai colleghi della compagnia cc di Carbonia, hanno avviato gli accertamenti,  anche perché il malvivente, durante il suo raid si era ferito ed  aveva perso molto sangue.
I militari dunque si sono messi alla ricerca di un presunto autore del reato, che nel frattempo era stato individuato e poi trovato nella sua abitazione tentava di medicarsi la ferita al polpaccio che si era causato. Quindi il presunto autore, Giacomo Gallus, di 29 anni, pregiudicato di Masainas (Ca), senza lavoro, è stato dichiarato in arresto  e al termine ne degli accertamenti, è stato prima accompagnato presso l’ospedale Sirai di Carbonia dove è stato medicato per la ferita al polpaccio e successivamente ricoverato presso il reparto di psichiatria in quanto veniva accertato che lo stesso aveva fatto uso di alcolici e stupefacenti ed al momento non era in perfette condizioni.

Pertanto il magistrato, vista tale situazione, ne ha disposto la scarcerazione in attesa del processo che sarà effettuato prossimamente.