Press "Enter" to skip to content

Chimica verde, Capellacci: “trasferimento sede Matrica a Porto Torres sigilla legame tra progetto e territorio”

“Il trasferimento della sede di Matrica a Porto Torres rappresenta il sigillo sul legame tra il progetto per la chimica verde e il territorio”. Così il governatore Cappellacci, che aveva formalmente caldeggiato tale decisione all’epoca della stipula dell’intesa, ha commentato l’annuncio del presidente di Matrica, Daniele Ferrari, di trasferire la sede dell’azienda in Sardegna.

“Non è solo il rispetto di uno degli elementi dell’accordo stipulato con l’azienda, né è solo una decisione che porterà benefici in termini fiscali per la nostra Isola, ma è anche e soprattutto un chiaro esempio dello spirito che deve caratterizzare l’iniziativa: quello di un piano condiviso che attraverso la conversione dello stabilimento di Porto Torres nel più grande polo d’Europa per la chimica verde, apre una prospettiva di lungo periodo idonea a produrre ricadute importanti in termini di occupazione e altrettanto significative possibilità di interazione con altri settori dell’economia, come la ricerca e l’innovazione”.