Press "Enter" to skip to content

Dichiarazione di Attilio Dedoni capogruppo dei Riformatori in consiglio regionale Sardegna: basta soluzioni pasticciate, il Consiglio si occupi subito delle riforme chieste dai referendari

I Riformatori, attraverso il loro capogruppo Attilio Dedoni, hanno comunicato che non parteciperanno alle riunioni della Prima Commissione che discute in modo pasticciato sulla riforma della legge elettorale sarda.
Secondo i Riformatori, la strada maestra e il calendario delle riforme in Sardegna sono già stati tracciati dai referendum del 6 maggio: non si può far finta di niente sulle priorità indicate dagli elettori sardi.

La Prima Commissione farebbe bene a  tenerne conto, iniziando subito la discussione sulla riforma delle Province e delle autonomie locali e – soprattutto -  quella sulla Assemblea Costituente, che rappresenta la vera sfida sulla scelta del nuovo modello di sviluppo della nostra Regione. Com