Press "Enter" to skip to content

Pregiudicato arrestato dai carabinieri per rapina aggravata.

Nella tarda serata di ieri, ad Iglesias, mentre era in corso la manifestazione “notteggiando”, i carabinieri della Stazione della cittadina del Sud Sardegna, hanno arrestato per rapina aggravata, Bruno Manca, di 57 anni, di  Carbonia, ma residente ad Jglesias, nullafacente.

Il pregiudicato, attorno alle ore 20,00 circa , in  via Mazzini  aveva aggredito  D. E. , di 53 anni, del luogo  e, dopo averlo minacciato  con un coltello a serramanico, gli aveva strappato di mano un cellulare e dieci euro, dileguandosi immediatamente.

I militari, dopo una veloce ricostruzione della vicenda, sono riusciti ad identificare l’aggressore ed a risalire alla sua abitazione, dove è stato poi rintracciato e qui, nel magazzino dell’abitazione è stato recuperato il cellulare ed un coltello, verosimilmente  quello utilizzato per l’aggressione.  Quindi Manca è stato dichiarato in arresto e dopo le formalità di legge in caserma è stato accompagnato e rinchiuso nel carcere cagliaritano “Buoncamino” dove rimarrà a disposizione dell’autorità giudiziaria.