Press "Enter" to skip to content

On. Palomba su revisione della Spesa statale: faremo le barricate contro lo smantellamento dello stato sociale operato dal governo monti

«Italia dei Valori farà tante barricate contro una revisione della spesa diventata l'ennesimo atto di smantellamento dello stato sociale operato dal governo Monti.

Le farà a buon diritto perché vi si opporrà e voterà contro». Lo annuncia il deputato e segretario regionale dell'Italia dei Valori Federico Palomba. «Sanità, istruzione e ricerca, giustizia, e pubblica amministrazione sono tagliati alla cieca – afferma il parlamentare dipietrista -.

Siamo quasi di fronte ai tagli lineari che avevamo contestato a Berlusconi e Tremonti, ma almeno allora eravamo in molti a votare contro e fare opposizione.
Oggi una maggioranza bulgara consente a Monti di fare ciò che a nessun altro era stato consentito: il massacro dei pensionati, l'imposizione fiscale ai poveri, il salvataggio "cash" delle banche responsabili della distruzione dell'economia (questo è il risultato del vertice europeo di fine giugno), l'articolo 18 spazzato via e usato come scalpo non richiesto per l'Europa, la "fiducia" al ministro Fornero, creatrice di centinaia di migliaia di esodati costretti alla fame da chi ne aveva detto peste e corna.

Diventa insopportabile – afferma Palomba - l'ipocrisia di chi finge di protestare in Sardegna o partecipa alle manifestazioni sindacali mentre poi a Roma vota a favore di ogni nefandezza. Bisogna avere il coraggio, se si vota una cosa, di dire a testa alta che la si condivide, e non fare tante parti in commedia e spandere lacrime di coccodrillo quando si accetta tutto quello che il convento Monti passa. IDV é diversa - conclude Palomba -: quello che dice fa, e motiva le sue scelte». Com