Press "Enter" to skip to content

Corte dei Conti E Sanità, De Francisci: primi segnali positivi, ora consiglio esamini Ddl su riforma settore

“La relazione della Corte dei Conti attesta che, pur tra le difficoltà, la Regione in campo sanitario ha iniziato un percorso virtuoso di riforma e razionalizzazione finanziaria”. Lo afferma l’assessore regionale della Sanità, Simona De Francisci, presente questa mattina all'udienza a sezioni riunite per la parifica del rendiconto generale della Regione.

“Il dato sul disavanzo del servizio sanitario regionale, passato dai 272 milioni del 2010 ai quasi 97 milioni dell’anno scorso, è un chiaro segnale - aggiunge l'assessore - di come il processo di riordino dei conti sanitari stia cominciando a dare i primi e positivi risultati.

A questo punto, l’esame del disegno di legge “Disposizioni urgenti in materia sanitaria” da parte della Commissione consiliare competente, presentato dalla Giunta lo scorso aprile, diventa improcrastinabile per continuare sul solco della buona strada iniziata dalla Regione. Processo che anche la Corte dei Conti oggi ha riconosciuto, assieme alla decisione di non rifinanziare il deficit e di dare gli obiettivi ai direttori generali delle Aziende sanitarie”, conclude De Francisci.

More from ARCHIVIOMore posts in ARCHIVIO »