Press "Enter" to skip to content

L’amministrazione della Provincia di OT (abrogata dal referendum sardo) eroga i fondi per lo sport

L’istruttoria per i contributi alle società sportive che hanno fatto domanda alla Provincia ai sensi della Legge n° 17 è giunta alla sua conclusione.
Lo comunica l’Assessore provinciale alla pubblica Istruzione e Sport Giovanni Pileri: “Anche quest’anno - spiega - siamo riusciti a dare una risposta importante a sostegno delle attività sportive, con particolare riferimento alle manifestazioni sportive e alla tutela sanitaria”.

In particolare sono stati stanziati 250.000 euro di cui: 131.000 per le manifestazioni sportive per le quali sono state individuate per il contributo, con una percentuale, del 27% n° 30 società; 80.000 per la gestione e la manutenzione di impianti sportivi; 20.000 euro per il rimborso delle trasferte nel territorio extraregionale, da liquidare a 17 società; 17.500 euro destinati a 24 società sportive per la tutela sanitaria ed in particolare per il rimborso delle spese per le visite mediche .

“Quest’ultima voce è quella per la quale è stata prevista la percentuale massima per il rimborso, pari al 65% delle somme richieste dalle società. Siamo convinti - conclude l’Assessore Pileri - che il capitolo della tutela sanitaria, soprattutto per il settore giovanile, debba avere priorità nella programmazione del nostro Ente. A breve verrà pubblicato il nuovo bando per l’annualità 2012 e si provvederà ad attivare la procedura per l’acquisto dei defibrillatori da distribuire nei vari Comuni della Provincia”. Com