Press "Enter" to skip to content

Ad Alghero arrestato 43enne su provvedimento dell’A.G., per furto aggravato

Nei giorni scorsi, gli agenti della Squadra Volanti del Commissariato di P.S. di Alghero, ha eseguito un ordine di custodia cautelare in carcere a carico di Agostino Salis, 43enne algherese, emesso dalla Procura della Repubblica di Sassari a seguito di un furto aggravato commesso il primo maggio scorso.

In tale occasione, gli agenti della Squadra Volante, erano stati chiamati ad intervenire per il furto di un portafogli appena avvenuto all’interno di un negozio nel centro storico cittadino.

Dalle descrizioni raccolte si è ristretto il campo di ricerca attorno ad un personaggio noto agli operatori di polizia con lo pseudonimo di ”l’Americano”.

Rintracciato durante le ricerche e condotto in Commissariato, è stato riconosciuto dalla vittima che nel mentre stava depositando la denuncia.
Salis è stato allora denunciato alla Procura della Repubblica per furto aggravato ed il portafogli rubato è stato in seguito recuperato dagli agenti che lo hanno rinvenuto nascosto nella Chiesa di Santa Maria, dietro il simulacro della Madonna.

More from ARCHIVIOMore posts in ARCHIVIO »