Press "Enter" to skip to content

Incontri dei carabinieri di Dolianova con le scolaresche per la diffusione della legalità.

In una nota il comandante della Compagnia cc di Dolianova, il giovane e brillante Cap. Davide Colajanni, informa che durante la mattina di giovedì scorso, nell’ambito degli incontri per la diffusione della cultura della legalità che l’Arma dei Carabinieri ogni anno espleta a favore degli istituti scolastici, si è svolto un incontro tra i militari e i bambini della Scuola dell’Infanzia di Siurgus Donigala.

L’attività – scrive ancora il Capitano Colajanni - è stata inserita quale momento culminate del percorso educativo-didattico intitolato “Il sé e l’altro diventa un gioco” realizzato dalle insegnanti della Scuola dell’Infanzia di Siurgus Donigala e finalizzato a rendere la scuola “palestra di vita attiva”. Le attività didattiche hanno avuto la finalità di insegnare ai piccoli alunni alcuni semplici regole per favorire la convivenza civile.
I militari dell’Arma,  - si legge ancora nel comunicato - rappresentati dal Capitano Davide Colajanni, assieme al Maresciallo Ivan Picca Piccon, comandante della Stazione CC del paese e al Maresciallo Marco Corrias, comandante dell’Aliquota Radiomobile della Compagnia cc, hanno tenuto una lezione che ha coinvolto i piccoli nell’apprendimento delle regole basilari del Codice della Strada, dal trasporto a bordo di autoveicoli agli accorgimenti e ai doveri del pedone.

Il progetto ha visto protagonisti i bambini che al termine dell’attività teorica hanno effettuato prove pratiche sulla strada, sotto la vigilanza attenta del personale dell’Arma, per permettere loro di conoscere i pericoli derivanti dalla distrazione e dall’inosservanza degli insegnamenti appresi poco prima.

L’incontro è culminato con la consegna simbolica da parte dei militari dell’Arma delle “patenti di guida” ai bambini (“per il triciclo e la bicicletta a rotelle” come specificato durante la consegna ufficiale), i quali attraverso il gioco hanno imparato concetti importanti per la loro crescita dimostrando tantissimo interesse e partecipazione.

Al termine della lezione ai piccoli alunni – conclude la nota del Capitano Davide Colajanni -  è stato permesso di osservare da vicino un’Alfa Romeo 159 in dotazione all’aliquota Radiomobile ed una Subaru Forrester in uso alla Stazione CC di Siurgus Donigala, schierati sul piazzale dinanzi alla caserma CC di Siurgus Donigala (proprio di fronte alla Scuola dell’Infanzia). Naturalmente la sorpresa preparata dai militari ha suscitato enorme entusiasmo ed ammirazione nei piccoli alunni, i quali hanno posto tantissime domande ai Carabinieri sia sulle dotazioni delle autovetture che di quelle in uso ai militari.

Alle attività didattiche appena esposte ha presenziato anche il Sindaco di Siurgus Donigala Danilo Artizzu, il quale si è complimentato con le maestre per l’iniziativa didattica intrapresa e con i Carabinieri per la disponibilità e la sensibilità dimostrata nei confronti dei bambini, che hanno vissuto un’entusiasmante esperienza di vita.