Press "Enter" to skip to content

Sanità, giunta: provvedimento urgente “anti-code” per ottenere esenzione ticke

Provvedimento urgente “anti-code” della Giunta regionale in favore di alcune categorie di cittadini esentate dal ticket sanitario. Su proposta dell’assessore regionale della Sanità, Simona De Francisci, oggi l’Esecutivo ha approvato una delibera che proroga la validità dei certificati di esenzione sino ad almeno il prossimo 31 dicembre.

“Si tratta di un provvedimento doveroso per venire incontro a tutti quegli utenti che, specie a Cagliari, in queste ultime settimane – sottolinea l’assessore De Francisci – avevano dovuto sopportare file quasi interminabili per ottenere il rinnovo del documento di esenzione. Con la delibera approvata oggi, inoltre, creiamo le condizioni affinché anche l’attività degli sportelli delle Asl non resti bloccata”.

La nuova validità dell’autocertificazione riguarda in particolare per i codici E01(cittadini con meno di 6 anni o più di 65 anni con reddito familiare inferiore a 36.151,98 euro), E03 (titolari di assegno, ex pensione, sociale e loro familiari a carico, E04 (titolari di pensione al minimo, con più di 60 anni e loro familiari a carico con reddito familiare inferiore a 8.263,31 euro incrementato a 11.362,05 euro in presenza del coniuge e in ragione di ulteriori 516,46 euro per ogni figlio a carico, per le prestazioni di specialistica ambulatoriale).