Press "Enter" to skip to content

Ritrovato dai carabinieri oltre mezzo chilo di esplosivo.

Continuano i controlli in campagna delle squadriglie carabinieri della Compagnia di Siniscola che hanno trovati in un anfratto in un terreno comunale di Galtellì 4 candelotti di dinamite gelatinizzata per un peso complessivo di oltre mezzo kilo di esplosivo.

Il ritrovamento è avvenuto questa mattina durante un ordinario rastrellamento delle campagne finalizzato al rinvenimento di armi e materiale rubato.

Infatti, in un anfratto, in località “Sos moios” nel territorio comunale di Galtellì,  i militari della Squadriglia di “Monte pizzinnu”, hanno rinvenuto 4 candelotti di dinamite gelatinizzata per un peso complessivo di oltre mezzo kilo di esplosivo, tenuto in ottimo stato di conservazione. I detentori, ancora sconosciuti, per preservare il materiale dagli eventi atmosferici, lo aveva conservato all’interno di una bottiglia di plastica.

Sul posto dopo il ritrovamento sono intervenuti gli artificieri dell’Arma che hanno messo in sicurezza il materiale. Ora, gli investigatori della compagnia di Siniscola stanno facendo gli accertamenti per cercare di comprendere chi possa aver messo li l’esplosivo e a quale finalità potesse essere destinato.

 

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
error: Content is protected !!