Press "Enter" to skip to content

Arrestato giovane 21enne per detenzione ai fini di spaccio di stupeacenti.

I carabinieri del Nucleo operativo della Compagnia di Mogoro, unitamente ad una unità cinofila antidroga dello squadrone eliportato “Cacciatori di Sardegna” di Abbasanta hanno arrestato Giuseppe Ariu, di 21 anni, di Gonnostramatza.

Il ragazzo è stato notato dai militari mentre era stato avvicinato da alcuni coetanei e Ariu subito dopo allontanava verso la propria abitazione.

Il giovane è stato quindi fermato ed in seguito nella sua abitazione, durante la perquisizione è stato scoperto che deteneva illegalmente 90 grammi di “marijuana”, in parte già confezionata ed un bilancino di precisione.

Il controllo è stato poi esteso anche  giardino dell’abitazione dove è stata recuperata  una pianta, sempre di “marijuana” alta 1,40 m. A questo punto agli uomini dell’Arma non è rimasto altro che dichiarare in arresto il giovane e portarlo in caserma dove è stato trattenuto nelle camere di sicurezza in attesa della convalida dell’arresto.

I servizi, che proseguono sia in ambito provinciale che locale, hanno già dato ottimi risultati, saranno ripetuti ed intensificati specialmente in tutto il periodo estivo, momento di maggior presenza in tutta la zona.

 

 

More from ARCHIVIOMore posts in ARCHIVIO »