Press "Enter" to skip to content

Proposte culturali della Provincia di Cagliari per l’estate 2011: domani la presentazione ufficiale delle iniziative.

Domani, martedì 21 giugno, alle 10.00, al Palazzo Regio di Cagliari, si terrà la conferenza stampa di presentazione delle proposte culturali, promosse dell'assessorato provinciale alle Politiche culturali e organizzate dalla Biblioteca provinciale, che interesseranno Cagliari in questo avvio di stagione estiva.

Tra le iniziative di interesse letterario e cinematografico "Blanc et Noir", "La Biblioteca va al Mare", "La Voce dei Libri", "La Biblioteca va al Parco" e "Guardarsi cambiare: Cagliari".

La conferenza stampa sarà anche l'occasione per fare il punto sullo stato di avanzamento dei lavori di recupero di "Villa Clara", con la costruzione della futura e modernissima sede della Biblioteca provinciale, lavori attualmente in fase di completamento all'interno sulla sommità del Parco provinciale di Monte Claro. I lavori accorperanno in un'unica sede la Biblioteca provinciale e il Centro Servizi Bibliotecari, con tutti i vantaggi che derivano dall'avvicinamento di queste due importanti strutture con funzioni strettamente interconnesse tra loro. L'idea è di dotare la città di Cagliari di uno strumento culturale oggi inesistente nella nostra Regione. Non una nuova biblioteca storica o civica o speciale, bensì una biblioteca diversa e complementare rispetto a tutte quelle esistenti, tradizionali e finora conosciute. La nuova struttura è stata pensata e progettata ispirandosi anzitutto, per un confronto critico, alle migliori esperienze straniere analoghe in Francia, Germania, Inghilterra, Stati Uniti.


All'evento di presentazione parteciperanno l'assessore provinciale alle Politiche culturali, Francesco Siciliano, il direttore della Biblioteca provinciale, Salvatore Melis, il direttore della Società Umanitaria, Antonello Zanda, il curatore della rassegna cinematografica "Guardarsi cambiare: Cagliari", Salvatore Pinna (con alcuni registi presenti in rassegna), il rettore del Convitto Nazionale, Piero Porru. Saranno anche presenti: per il Teatro Riverrun l'attore Fausto Siddi, per lo stabilimento balneare "Bikini", Angelo Mulas, e Francesca Saba in qualità di curatrice del progetto "La Voce dei Libri". Com.

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
error: Content is protected !!