Press "Enter" to skip to content

Presentato oggi a Cagliari il Festival “CinemadaMare” – Assessore Francesco Siciliano: “Una bella scrittura di grammatiche creative”.

E' stata presentata quest'oggi la nona edizione del più grande raduno di giovani registi del mondo, "CinemadaMare", patrocinato anche dalla Provincia di Cagliari, che quest'anno farà tappa in Sardegna, a Villasimius, dall'8 al 13 luglio 2011, e dove circa 100 giovani registi gireranno i loro film (in digitale, durata massima 10 minuti), che al termine della settimana saranno offerti alla visione del pubblico locale.

L'assessore Francesco Siciliano, che ha preso parte all'evento, si è detto "oltremodo felice che un'iniziativa così bella e contaminante si tenga nella provincia di Cagliari. Lo spirito del Festival CinemadaMare è quello che ci chiede la contemporaneità: un modo facile, corretto e democratico di fare cultura, che si sposi con il modo di comunicare dei giorni nostri. Siamo dinanzi ad una nuova scrittura di grammatiche creative, che partono dal basso, con una metodologia aperta alla partecipazione di tutti, valida e quindi democratica, che raggiunge l'obiettivo di includere e che attraverso lo strumento del cinema può dare un contributo importante per comprendere la complessità del mondo, un modo di fare cultura che personalmente sto cercando di portare in Provincia, con il mio modesto contributo".

Durante la settimana di permanenza in Sardegna, i giovani registi gireranno i loro film nelle splendide locations di Villasimius, dalle 18.00 in poi ci si trasferirà al Porto turistico di Villasimius, dove gli ospiti della rassegna, ad iniziare dal maestro Zanussi, terranno lezioni di Cinema e Work Shop e alle 21.30, ogni sera, in via del Mare, inizieranno le proiezioni. Special Guest dell'Edizione 2011 sarà uno dei più famosi registi del mondo: Krzysztof Zanussi.

"CinemadaMare" approderà in ultimo alla Mostra del Cinema di Venezia, un traguardo reso possibile dal carico di novità che il Festival porta con sé: 240 i film in concorso, espressioni di oltre 50 cinematografie, mentre 210, complessivamente, sono le ore previste di lezioni di cinema e workshop, 11, in ultimo, i concorsi (Weekly Competitions) per i film prodotti ogni settimana di "CinemadaMare". Previsti premi finali per i film in concorso, e premi settimanali per i film realizzati "in itinere", al termine del soggiorno in ogni città. Com.

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
error: Content is protected !!