Press "Enter" to skip to content

Federazione della Sinistra Provincia di Cagliari: “La morte di un operaio sul lavoro non è mai un incidente, ma è sempre un crimine”.

Giuseppe Stocchino, segretario federale Prc Fds, e Iosè Manca, segretario federale Pdci Fds,a nome della Federazione della Sinistra della provincia di Cagliari, hanno espresso tutta la loro "rabbia per la morte dell'operaio Pierpaolo Pulvirenti".

"Siamo vicini e solidali - hanno dichiarato Stocchino e Manca - con la famiglia dell'operaio venticinquenne, e con tutte le famiglie degli operai feriti e morti ammazzati sul lavoro. Ci auguriamo che le condizioni di salute degli altri due operai coinvolti migliorino subito".

"I morti in raffineria - sottolineano i segretari federali - sono stati cinque in cinque anni. Questo dimostra come esista da sempre una grave e criminale assenza di sicurezza nello stabilimento. Un azienda che non investe costantemente in sicurezza è un azienda incivile. Pensiamo sia arrivato il momento che le istituzioni e il mondo della politica alzino la testa e blocchino definitivamente questi crimini".

"Le morti degli operai della Saras - hanno concluso i due - non sono dovute a incidenti casuali, ma a veri e propri crimini che potevano essere evitati. Il lavoro per le ditte di appalto diventa sempre più un occupazione precaria, sia dal punto di vista dela sicurezza, sia dal punto di vista della costruzione di un futuro dignitoso e stabile. Chiediamo un maggiore impegno nelle procedure di stabilizzazione e l'immediata attuazione di un piano di potenziamento dei controlli e prevenzione permanente per tutti i lavoratori e le lavoratrici. La morte di un operaio sul lavoro non è mai un incidente, ma è sempre un crimine". Red.

More from ARCHIVIOMore posts in ARCHIVIO »