Press "Enter" to skip to content

Consorzi di bonifica – Al via i pagamenti.

Questa mattina il Servizio dell'assessorato regionale dell'Agricoltura ha firmato le prime determinazioni di pagamento a favore dei Consorzi di bonifica della Sardegna, come stabilito dalla delibera approvata la scorsa settimana dalla Giunta regionale che aveva stanziato 33,5 milioni di euro.

Tra i primi enti consortili che riceveranno le risorse quello di Oristano, tra i più in difficoltà, a cui spettano complessivi 5,3 milioni circa. In particolare, il Consorzio oristanese incasserà un’anticipazione di 3,080 milioni di euro.

L'assessore regionale dell'Agricoltura, Andrea Prato, ha sottolineato: "La Regione sta rispettando punto per punto quanto definito nel vertice in prefettura a Oristano lo scorso 18 febbraio prima con lo sblocco dei finanziamenti e poi con l'avvio dei pagamenti".

"Oggi in Giunta - ha proseguito - è stata, inoltre, approvata la delibera che modifica lo statuto dei Consorzi, alla luce del parere favorevole della Consulta regionale per la bonifica, che consente di aumentare lo scoperto di tesoreria dai 3/12 agli 8/12 e quindi maggiori anticipazioni rispetto al passato".

Infine, per affrontare la vertenza legata alle cartelle dell'acqua emesse dal Consorzio di Bonifica della Sardegna meridionale nei confronti delle imprese agricole, domani pomeriggio a Cagliari l'assessore Prato ha convocato i vertici del Consorzio e i rappresentanti dell'Anbi (associazione nazionale bonifiche italiane). Red.

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
error: Content is protected !!