Press "Enter" to skip to content

Vertenza entrate – Incontro con le organizzazioni sindacali CGIL CISL e UIL.

I Consiglieri Uras e Salis (Sinistra-IdV), questa mattina, unitamente al gruppo PD, hanno avuto un incontro con le organizzazioni sindacali CGIL CISL e UIL sulla vertenza entrate.

"Il primo di una serie di incontri - hanno affermato i due Consiglieri - promossi dal centro sinistra con le parti sociali per discutere sulle iniziative più utili ad ottenere la piena attuazione della nuova normativa in materia di entrate. Abbiamo ascoltato con viva preoccupazione gli interventi dei segretari generali sullo stato delle vertenze che interessano l’intero sistema produttivo isolano".

"I segretari di CGIL CISL e UIL - dichiarano Uras e Salis - hanno sottolineato l'aggravarsi della situazione economica e sociale in Sardegna, la dimensione intollerabile della disoccupazione giovanile e femminile. Per questo hanno affermato l'esigenza di promuovere una iniziativa complessiva sui temi delle entrate, per la ricontrattazione del patto di stabilità e dei vincoli posti alla finanza regionale, per il recupero dei fondi Fas. Per questo hanno richiamato la centralità di una azione nei confronti dello Stato forte e decisa del più ampio schieramento politico-istituzionale e sociale, regionale e locale, del sistema del lavoro e dell’economia, della cultura e della solidarietà".

"Per quanto ci riguarda - hanno concluso i due - abbiamo, ancora una volta manifestato ai rappresentanti dei lavoratori sardi la nostra più ampia disponibilità alla battaglia comune. Ma la maggioranza di centro destra deve sapere che è finito il tempo della superficialità e dell'inconcludenza, insomma che non ci impantaneremo nell'immobilismo". Red.

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
error: Content is protected !!