Press "Enter" to skip to content

Alluvione Capoterra, pubblicati espropri per primo lotto lavori messa in sicurezz

Saranno pubblicati domani gli avvisi di esproprio relativi ai lavori di messa in sicurezza del rio San Gerolamo a Capoterra. L’assessore dei Lavori pubblici, Sebastiano Sannitu, in qualità di soggetto attuatore delegato dal presidente Cappellacci, ha firmato l’avvio del procedimento che riguarda le proprietà nel territorio colpito dalle alluvioni del 2008 e interessate dagli interventi di sistemazione.

Il decreto con l’elenco completo di immobili e terreni soggetti a esproprio sarà pubblicato domani su quotidiani locali e nazionali e all’albo pretorio del Comune di Capoterra. Gli atti relativi al progetto dell’opera, invece, sono depositati negli uffici del Servizio interventi nel territorio dell’assessorato dei Lavori pubblici, in viale Trento 69 a Cagliari. “Dopo l’approvazione delle analisi ambientali espressa i giorni scorsi dalla Conferenza dei servizi, si compie ora un altro passaggio fondamentale che ci porterà entro la primavera a bandire le gare di appalto per il primo lotto dei lavori”, ha commentato l’assessore Sannitu. Gli interventi prevedono la sistemazione idraulica del rio San Gerolamo - Masone Ollastu e la ricostruzione delle opere pubbliche danneggiate a Poggio dei Pini e frazioni vicine, dalla foce verso monte. Il primo lotto dei lavori a cui si riferiscono gli espropri è finanziato con 11,317 milioni di euro.

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
error: Content is protected !!