Press "Enter" to skip to content

I Pm milanesi prendono tempo, a Napoli nuova inchiesta

La richiesta di giudizio immediato nei confronti di Silvio Berlusconi, accusato di concussione e prostituzione minorile nell''inchiesta sulle feste ad Arcore, non sarà inoltrata oggi al gip. E' quanto si apprende da fonti giudiziarie che precisano, inoltre, di non aver avuto, al momento, contatti con la Procura di Napoli che ha avviato un'inchiesta parallela a quella milanese su un presunto 'reclutamento' di ragazze da inviare ad Arcore. 

Per il Corriere ci sarebbe un traffico di soldi falsi che coinvolgerebbe persone in contatto con Lele Mora e Fabrizio Corona. A provare il 'casting' per le feste di Arcore sarebbero anche in questo caso telefonate e sms intercettati nelle ultime settimane. Ieri sul MattinoFabrizio Corona ha parlato di "foto di Berlusconi nudo che vengono trattate a Napoli da emissari di settimanali con la malavita". Lo stesso Corona sarà sentito dai pm napoletani Marco Del Gaudio e Antonello Ardituro.

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
error: Content is protected !!