Press "Enter" to skip to content

Va a comprare le sigarette e al rientro trova la sua ex compagan priva di vita: è giallo nel nord Sardegna.

 Ieri mattina all'alba, Bernardetta Pischedda, di 36 anni, di Viddalba, è stata ritrovata dal suo ex fidanzato priva di vita in un casolare alla periferia di Sorso (SS).

La donna, giunta nel paese sabato sera senza preavviso, aveva chiesto ospitalità all'ex compagno che, avendo un casolare in località "Lu Baccinu", non ha esitato e le ha offerto un posto in cui stare.

Bernardetta però era diabetica e aveva problemi cardiaci, tanto da passare una nottata agitata. L'uomo, preoccupato per le sue condizioni, aveva chiamato persino il 118, ma la donna, nonostante le insistenze del personale medico, aveva rifiutato il ricovero.

Alle 6.30 è stata lei stessa a svegliare l'ex compagno perchè aveva bisogno delle sigarette. Quando però l'uomo, dopo essersi recato a piedi al tabacchino, è rientrato in casa ha trovato la sua ex fidanzata priva di vita. Inutili i soccorsi dei medici del 118 che non hanno potuto far altro che constatare la morte della donna.

I carabinieri della stazione di Sorso, giunti sul posto con gli uomini della compagnia di Porto Torres e gli specialisti del Reparto investigazioni scientifiche, hanno avviato le indagini volte a far chiarezza sulla vicenda. Sarà l'autopsia a definire la causa della morte della donna.

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
error: Content is protected !!