Press "Enter" to skip to content

Sassari-Olbia, Sannitu: conferenza servizi, primo tassello importante per la nuova strada

La prima conferenza di servizi sul lotto IX della nuova strada Sassari-Olbia ha espresso un parere favorevole sul progetto. L'organismo presieduto dall'assessore dei Lavori pubblici, Sebastiano Sannitu, è stato convocato stamattina nella sede della Provincia di Olbia alla presenza, tra gli altri, del presidente della Provincia Fedele Sanciu, del sindaco di Olbia, Gianni Giovannelli, e del capo compartimento Anas Sardegna, Giorgio Carboni. La conferenza ha espresso un parere positivo sul progetto definitivo del lotto IX della Sassari-Olbia presentato dall'Anas con osservazioni che di fatto non pregiudicano sostanzialmente l'operatività dell'intervento.

"Oggi parte la Sassari-Olbia - ha commentato Sannitu - la conferenza è il primo tassello importante per la realizzazione della nuova strada che consentirà di bandire l'appalto per il lotto IX e quindi andremo avanti con gli altri lotti".

Sannitu ha fatto sapere, inoltre, che è imminente la firma della Valutazione di impatto ambientale da parte del ministro dell'Ambiente. Il progetto del lotto IX prevede l'adeguamento della Statale 199 tra la 131 Dcn e la 125, compresa la bretella per l'aeroporto. Il nuovo lotto consentirà prima di tutto una sostanziale riduzione dell'incidentalità e un aumento della velocità di percorrenza media sino a 110 chilometri orari. Il progetto rappresenta l'inizio della nuova Statale da Olbia e, una volta realizzato, alleggerirà il grande flusso di traffico diretto in città e all’aeroporto proveniente dalla statale 131. Il costo complessivo del progetto è di 30 milioni di euro e lo sviluppo del lotto ha un'estensione 2,5 chilometri più i 700 metri della bretella per l'aeroporto. Red

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
error: Content is protected !!