Press "Enter" to skip to content

Autoriparatori – Sbloccato l’ecobonus per impianti auto a metano e GPL. l’Agenzia delle Entrate”.

Grazie all'intervento di Confartigianato Autoriparazione che ha ottenuto dall'Agenzia delle Entrate lo sblocco del beneficio, i 450 installatori artigiani di impianti auto a GPL e metano della Sardegna non rischiano più di dover pagare di tasca propria gli ecoincentivi erogati ai clienti.

 

Infatti, l'Ente per la riscossione dei Tributi, che a fine ottobre aveva disposto la sospensione dei crediti di imposta collegati all'installazione sui veicoli circolanti con alimentazione a metano e GPL per via di alcune "anomalie riscontrate nell'erogazione del bonus", ha ripristinato i codici tributo che permetteranno agli Autoriparatori di recuperare il bonus fiscale già dalla liquidazione di questo mese.

 

Luca Murgianu, Presidente di Confartigianato Imprese Sardegna, ha così commentato: "Controlli tardivi hanno causato un corto circuito verso le imprese che si sono trovate da un giorno all'altro a registrare una perdita netta e a non poter recuperare quanto anticipato ai clienti.

 

"In ogni caso, l'imprevisto è stato risolto grazie alla collaborazione e al dialogo tra la nostra Associazione e l'Agenzia delle Entrate – ha continuato il Presidente – permettendo nuovamente agli autoriparatori di recuperare il bonus fiscale già dalla liquidazione di questo mese. E non si tratta di spiccioli perché il fondo utilizzato è stato di oltre 17 milioni di euro". Com.

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
error: Content is protected !!