Press "Enter" to skip to content

Cedac Sardegna – Si apre la Stagione Teatro Ragazzi 2011 con “Storia di una gabbianella e del gatto che le insegnò a volare”.

Prende il via domani, mercoledì 12 gennaio, alle ore 10.30, al Piccolo Auditorium di Cagliari, con "Storia di una gabbianella e del gatto che le insegnò a volare", di Riverrun Tatro, la Stagione di Teatro Ragazzi 2011, organizzata dal Cedac Sardegna.

Lo spettacolo, costruito sulla possibilità di un cambiamento, è tratto dalll’omonimo libro di Luis Sepulveda e racconta la storia di una gabbiana ricoperta di petrolio che conclude stremata il suo volo nel giardino del gatto Zorba. Prima di deporre l’uovo e morire però gli fa promettere tre cose: di non mangiare l’uovo, di prendersi cura del pulcino nato e di insegnargli a volare.

Da domani e fino ad aprile la stagione cagliaritana vedrà alternarsi, negli spazi del Piccolo Auditorium, del Minimax-il Ridotto del Massimo, del Search e del Teatro Civico di Castello, cinque compagnie, alle quali si aggiungeranno quelle coinvolte negli spazi scolastici per gli spettacoli "Una tazza di mare in tempesta", "Rosmarino" e "Corteccia il pipistrello",  e comprenderà tre progetti tematici di grande attualità, quali: "Giornata della Memoria", "Celebrazione dell’anniversario dei 150 anni dell’Unità d’Italia" ed il progetto di educazione al teatro dal titolo "Il teatro svelato ai giovani". Com.

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
error: Content is protected !!