Press "Enter" to skip to content

Calcio – Serie A, 19/ma giornata

Parma 22 – Cagliari 23 1 – 2 - Il Cagliari vince a Parma grazie ad un doppietta del bomber ritrovato Acquafresca. Partita giocata bene dalle due squadre che non hanno badato a non prenderle e appena hanno avuto la possibilità hanno creato pericoli per i portieri avversari. Donadoni deve rinunciare a Lazzari e preferisce Acquafresca a Matri  con Nenè al suo fianco e con Cossu alle loro spalle. Marino conferma la squadra corsara a Torino tre giorni fa con l’eccezione in difesa di Lucarelli al posto di Paci. Si inizia con Cossu che raccoglie un lungo cross dalla destra e di destro tiro fuori da distanza ravvicinata.

La replica del Parma non si fa attendere e Giovinco con uno dei suoi tiri dal lato corto dell’area di rigore fa la barba al palo. Al 22’ Acquafresca si infila tra i due centrali di difesa e con un sinistro a giro fulmina una prima volta Mirante. Il Parma risponde e Agazzi è decisivo in uscita su Giovinco; al 32’ il bomber cagliaritano si ripete  raccogliendo un cross dalla destra e incrocia ancora di sinistro per il due a zero.

Nella ripresa Giovinco dopo 8 minuti riapre al partita con un bel tiro a giro che beffa Agazzi. Il Parma si rianima e cerca il pareggio ma alla fine le occasioni più clamorose sono proprio per i sardi soprattutto con Nenè con un bel tiro da fuori deviato in angolo da Mirante e poi addirittura strepitoso l’intervento del portiere parmense su Matri che tira a colpo sicuro. Arriva il 90’ e anche i tre punti per il Cagliari che risale in classifica portandosi nuovamente a +5 i punti di distacco dalla terzultima.

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
error: Content is protected !!