Press "Enter" to skip to content

Arrestati dai carabinieri tre giovani ventenni per furto aggravato.

I carabinieri del Nucleo radiomobile della Compagnia di San Vito coordinati dal capitano Federico  Lo Iacono, durante un servizio di sorveglianza nel territorio di Costa Rei, hanno arrestato tre giovani di Quartu Sant’Elena (Ca), Davide Pauciulo, 19 anni, Federico Solla, 20 anni e Riccardo Angius, 19 anni, con l’accusa di furto aggravato.

I giovani hanno dapprima forzato la serranda di una tabaccheria con un piede di porco e poi sono entrati nell’esercizio commerciale da dove hanno portato via un cospicuo numero di stecche di sigarette. Quindi sono usciti e poco dopo sono stati intercettati dalla pattuglia dell’Arma che li ha bloccato e dichiarati in arresto e restituendo alla titolare, Marinella Casula di Muravera, l'intera refurtiva.

I tre giovani sono stati portati poi in caserma dove dopo le formalità di rito sono stati trattenuti nelle camere di sicurezza della Compagnia cc di San Vito in attesa della convalida del provvedimento restrittivo.

 

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
error: Content is protected !!