Interrogazione della Consigliera regionale del M5S Carla Cuccu: “Rendere confortevole l’accesso all’ospedale Duilio Casula di Monserrato”.

Consigliera regionale M5s Carla Cuccu

Cagliari, 30 Giu 2020 – Nuova interrogazione della consigliera regionale del Movimento 5 Stelle e segretaria della commissione Sanità e Politiche sociali, Carla Cuccu.

Stavolta nel mirino dell’esponente politica sarda finiscono le modalità di accesso all’ospedale Duilio Casula di Monserrato dove sono stati posizionati sei termoscanner, nei due ingressi del Blocco C (ingresso principale, ticket, prelievi e ambulatori di diverse specialità) e nei due del Blocco Q (ginecologia, neonatologia, oncologia, gastroenterologia e neurologia), per la rilevazione della temperatura e il corretto utilizzo della mascherina.

“Con le alte temperature di questi giorni – sottolinea nella notte Cuccu – è già capitato che più di un paziente sia stato costretto a dover rinunciare alla visita a causa dell’alta temperatura corporea, oltre i 37.5 gradi consentiti dalle norme, segnalata dagli apparecchi”.

“È necessario – conclude Carla Cuccu – installare delle pensiline dotate di erogatori di vapore all’esterno del presidio, come pure all’oncologico, in modo tale che i pazienti possano aspettare il loro turno in totale comodità all’ombra”. Red-com

Condividi su...Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn
HTML Snippets Powered By : XYZScripts.com