Visita del comandante generale del corpo delle capitanerie di porto, ammiraglio ispettore capo (cp) Giovanni Pettorino, presso l’ufficio circondariale marittimo di Portoscuso.

Visita del comandante generale del corpo delle capitanerie di porto2

Cagliari, 29 Giu 2020 – Quest’oggi, il Comandante Generale del Corpo delle Capitanerie di porto, Ammiraglio Ispettore Capo (CP) Giovanni Pettorino, ha effettuato una visita ufficiale presso l’Ufficio Circondariale Marittimo di Portoscuso.

Sempre vicino ai militari che operano presso i Comandi periferici, l’Ammiraglio Pettorino, accompagnato dal Direttore Marittimo di Cagliari, Contrammiraglio (CP) Giuseppe Minotauro, in procinto di cedere il comando al Capitano di Vascello (CP) Mario Valente, anch’egli presente, ha salutato il personale in sede, ringraziandolo per il servizio prestato, in particolar modo in relazione agli sforzi profusi in occasione dell’ancora attuale periodo emergenziale determinato dal nuovo coronavirus – Covid19, esortando al contempo ad una ancor più attenta vicinanza, che da sempre contraddistingue la Guardia Costiera, all’utenza che a vario titolo si interfaccia con la stessa.

Sempre nella stessa giornata, il Comandante Generale ha inoltre colto l’occasione per ricevere in visita, presso la sede dell’Ufficio Circondariale Marittimo, il Capo della Corporazione Piloti di Sant’Antioco, Oristano e Portovesme Alessandro Vacca, ed il Presidente del Gruppo Ormeggiatori di Portovesme, Sant’Antioco, Calasetta e Rada del Golfo Palmas Renzo Masala, approfittando del momento d’incontro per constatare con mano, in sede locale, i proficui rapporti di collaborazione che costantemente e storicamente caratterizzano, su tutto il territorio nazionale, il rapporto lavorativo tra il Corpo delle Capitanerie di porto ed i Servizi Tecnico Nautici. Com

Condividi su...Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn
HTML Snippets Powered By : XYZScripts.com