Incendi Sardegna – Quest’oggi nell’Isola 18 incendi e 5 hanno richiesto l’intervento di mezzo aereo del Corpo Forestale.

Incendi sardegna del 29 giu 2020

Cagliari, 29 Giu 2020 – Quest’oggi, su un totale di 18 incendi, 5 di questi hanno richiesto l’intervento del mezzo aereo del Corpo forestale.

Nel primo evento incendiario, verificato nel territorio del Comune di Dolianova in località “Gruxi de Maidana”, dove è intervenuto un elicottero proveniente dalla base del Corpo forestale di Villasalto. Le operazioni di spegnimento sono state dirette dal Corpo forestale della Stazione di Dolianova coadiuvata dal personale eliportato, 3 squadre Forestas di Sinnai e Monastir e 1 squadra della Compagnia barracellare di Dolianova.  L’incendio ha percorso una superficie di circa 2 ettari di pascolo e terreni incolti. Le operazioni di spegnimento, grazie al tempestivo arrivo delle squadre sul posto, si sono concluse alle ore 11.20.ù

Nel secondo incendio, che si è sviluppato nelle campagne del d’Assemini in località “Marzallo”, è intervenuto un elicottero proveniente dalla base del Corpo forestale di Pula. Le operazioni di spegnimento sono state dirette dal Corpo forestale della Stazione di Uta coadiuvata dal personale elitrasportato, dal gruppo G.A.U.F, da 4 squadre di volontari di protezione civile provenienti rispettivamente da Assemini e Capoterra.  L’incendio ha percorso una superficie non particolarmente estesa di aree agricole. Le operazioni di spegnimento e bonifica, si sono concluse alle ore 14.25.

Nelle campagne del comune di Bonorva in località “Cant.ra Belvedere”, si è sviluppato un incendio dove è intervenuto alle ore 15 circa un elicottero proveniente dalla base del Corpo forestale di Anela. Le operazioni di spegnimento sono state dirette dal Corpo forestale della Stazione di Bonorva coadiuvata dal personale elitrasportato, 2 squadre Forestas di Bono e Bonorva.  Le fiamme hanno interessato 2 ettari di zona collinare ricoperta da pascoli alberati e cespugliati. Le operazioni di spegnimento, grazie al tempestivo arrivo delle squadre sul posto, si sono concluse alle ore 15.40.

Nel quarto incendio, divampato nella provincia di Olbia -Tempio ed in particolare nel territorio del comune di Luogosanto in località “Li Casareddi”, è intervenuto un elicottero proveniente dalla base del Corpo forestale di Limbara. Le operazioni di spegnimento, iniziate alle 15.45, sono state dirette dalle Stazioni Forestali di Luogosanto e Olbia che, coadiuvate dal personale elitrasportato, hanno coordinato le attività di una squadra locale dell’Agenzia Forestas, di una squadra “Agosto 89” di volontari, dalla squadra di barracelli e dai vigili del fuoco arrivate da Arzachena. L’incendio ha percorso circa 1 ettaro e mezzo di superficie. Le operazioni di spegnimento e bonifica, si sono protratte fino alle ore 16.35.
Infine le fiamme si sono alzate nel territorio del comune di Abbasanta località “Cunzau nou”, dove stanno intervenendo 3 elicotteri provenienti dalle basi del Corpo forestale di Fenosu,Bosa e Sorgono oltre ad un Canadair direttamente da Olbia. Le operazioni di spegnimento sono dirette dal Corpo forestale della Stazione di Ghilarza. Sul posto ingente il dispiegamento di forze: n.6 unità elitrasportate appartenti al Corpo forestale,il gruppo G.A.U.F. (Gruppo del CFVA specializzato nell’uso di tecniche per l’estinzione degli incendi),2 squadre Forestas Abbasanta, Paulilatino e Nughedu S. Vittoria. Il D.O.S. del Corpo forestale, valutando l’evoluzione dell’incendio guidato dal vento, ha richiesto l’invio di ulteriori 3 squadre dei Vigili del Fuoco, 2 squadre di barracelli. L’incendio è tutt’ora in corso.

Condividi su...Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn
HTML Snippets Powered By : XYZScripts.com