Due rapinatori fanno irruzione nell’ufficio postale di Talana da dove portano qualche centinaia di euro: indagini dei carabinieri.

carabinieri davanti al municipio talana

Talana (Nu), 14 Feb 2020 – Questa mattina, due persone con il volto coperto hanno fatto irruzione nell’Ufficio Postale di Talana, piccolo centro del nuorese. I due erano muniti di ascia e di una verosimile arma da fuoco.

All’interno delle Poste era presente la direttrice e un tecnico che sono riusciti a dare l’allarme e a nascondersi.

I rapinatori, dopo avere sfondato la porta che separa l’area riservata al pubblico da quella riservata al personale, hanno prelevato i soldi presenti nella cassa per le operazioni, poche centinaia di euro.

A parte il grande spavento, nessuno ha riportato ferite.

Considerato la posizione dell’ufficio postale che si trova nel centro cittadino, i Carabinieri, intervenuti immediatamente, stanno ascoltando i possibili testimoni, convinti che possano fornire qualche informazione importante.

Nell’ufficio postale è presente anche un sistema di videosorveglianza già al vaglio degli investigatori dell’Arma che, sin dalle prime fasi, hanno predisposto la cinturazione della zona interessata con posti di controllo e di blocco.

 

Condividi su...Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn
HTML Snippets Powered By : XYZScripts.com