Entrano in chiesa e rubano un portafoglio. Arrestate tre donne rom dai Carabinieri.

Chiesa Villacidro dove sono state arreste tre rome per furto

Villacidro, 11 Dic 2019 – Ieri mattina a Villacidro i Carabinieri della locale Stazione hanno arrestato tre donne di etnia Rom, M.F 32 anni, V.V. 19 anni e J.O., di 19 anni, tutte residenti a San Gavino Monreale, per il reato di furto.

Alle ore 11.30 le tre giovani sono entrate nella chiesa della “Madonna del Rosario” di Villacidro, dove approfittando di una momentanea assenza di un operaio che stava svolgendo dei lavori di manutenzione, si sono appropriate del portafogli di questi sottraendolo da un borsello.

La scena è stata registrata dall’impianto di videosorveglianza e visionata in tempo reale dal Parroco, che immediatamente ha inseguito assieme all’operaio, le zingare fino alla via San Gavino, dove poi è stato richiesto l’intervento della pattuglia dei Carabinieri di Villacidro che stava transitando nella zona, in quanto impegnata in un servizio di controllo del territorio.

L’intervento dei Militari ha quindi consentito il recupero della refurtiva, restituita poi al legittimo proprietario. Invece le tre donne, dopo le formalità di rito, sono state portate nelle loro abitazioni di residenza in regime di arresti domiciliari, in attesa dell’udienza di convalida prevista per oggi presso il tribunale di Cagliari.

Condividi su...Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn
HTML Snippets Powered By : XYZScripts.com