Giovane cagliaritana denunciata dai carabinieri della Stazione di Orotelli per porto di armi od oggetti atti ad offendere.

ontrolli su strada dei carabinieri nel nuorese

Orotelli (Nu), 8 Nov 2019 – I Carabinieri della Stazione di Orotelli hanno deferito alla competente Autorità Giudiziaria, una ragazza di 25 anni di Cagliari, già nota alle Forze dell’Ordine per reati specifici, ritenuta responsabile di porto abusivo di armi od oggetti atti ad offendere e detenzione di sostanza stupefacente.

Durante un normale controllo alla circolazione stradale, i militari hanno controllato la giovane ed il suo dove hanno trovato un coltello a serramanico e una mazza da baseball, oggetti per i quali non è stata in grado di motivarne il porto, e circa 2 grammi di sostanza stupefacente del tipo cocaina.

La ragazza quindi è stata segnalata alla Prefettura di Nuoro per lo stupefacente e deferita alla competente Autorità Giudiziaria per il porto di oggetti atti ad offendere. Il coltello, la mazza da baseball e la sostanza stupefacente sono stati sottoposti a sequestro.

 

Condividi su...Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn
HTML Snippets Powered By : XYZScripts.com