Hagibis si abbatte sul Giappone: il bilancio è di 10 morti e 16 dispersi

Devastazione e morte per un terribile tifone in Giappone

Giappone, 13 Ott 2019 – Sale a 10 persone il bilancio dei morti causati dal tifone Hagibis in Giappone, mentre 16 sono i dispersi e si contano quasi 130 feriti, secondo gli ultimi aggiornamenti del canale pubblico Nhk.

Le operazioni di soccorso continuano senza sosta nell’arcipelago centro-orientale, in particolare nella città a nord di Nagano, dove gli argini del fiume Chikuma hanno ceduto provocando massicci allagamenti, con un livello dell’acqua in alcune parti del territorio che ha raggiunto i 5 metri.

L’aeroporto cittadino di Haneda a Tokyo ha ripristinato i servizi ma un gran numero di voli delle principale aerolinee rimangono cancellati. Hanno ripreso a funzionare i treni superveloci Shinkansen con partenza dalla capitale. Anche la metropolitana sta gradualmente riprendendo le corse.

Nella prefettura di Chiba, a est di Tokyo e nelle aree limitrofe almeno 228.000 abitazioni sono senza elettricità, secondo gli ultimi aggiornamenti della Tokyo Electric Power(Tepco).

Il tifone Hagibis, è dovrebbe indebolirsi nel pomeriggio di domenica, quando con ogni probabilità sarà declassato a ciclone tropicale.

Condividi su...Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn
HTML Snippets Powered By : XYZScripts.com