Militari della Seconda compagnia della Gdf di Cagliari scoprono evasione di oltre 225 mila euro.

gdf_luogotenente

Cagliari, 12 Sett 2019 – Nell’ambito delle attività di contrasto all’evasione fiscale, i militari della Seconda Compagnia della Guardia di Finanza di Cagliari hanno concluso una verifica fiscale nei confronti di una ditta individuale, con sede in Cagliari, operante nel campo dell’edilizia.

Nella circostanza, l’azione dei Finanzieri è stata orientata alla verifica del corretto adempimento delle disposizioni tributarie ai fini dell’I.V.A., delle imposte dirette e degli altri tributi.

Quindi i Finanzieri hanno dovuto procedere alla ricostruzione analitica del volume d’affari della ditta verificata attraverso l’analisi della documentazione extracontabile rinvenuta all’atto dell’accesso e dei dati forniti dai clienti sia attraverso la citata banca dati “spesometro”, sia attraverso specifici questionari.

A conclusione dell’attività è stato pertanto possibili ricostruire il reale volume d’affari per l’annualità verificata contestando alla ditta individuale ricavi non dichiarati per oltre 225.000 euro ed un’evasione I.V.A. per circa 50.000 euro.

Condividi su...Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn
HTML Snippets Powered By : XYZScripts.com