Chiuso l’ultimo atto dell’Amministrazione uscente nella Città Metropolitana di Cagliari: aumenta la crescita professionale e il salario.

Oltre 400 euro di aumento in media, crescita professionale (passaggio di livello); crescita delle indennità. Lavoratori e Sindacati contenti.

palazzo civico di via roma a Cagliari_comune

Cagliari, 14 Giu 2019 – Questa mattina si è conclusa con successo la contrattazione per l’approvazione del Contratto Collettivo Decentrato Integrativo 2019 della Città Metropolitana di Cagliari, avviata il 20 maggio scorso e conclusa il 6 giugno.

L’ipotesi di Contratto è stata siglata da FP CGIL Territoriale, UIL FPL Territoriale, CSA (componente maggioritaria) e dalla Rappresentanza Sindacale Unitaria. In sintonia col Contratto Collettivo Nazionale Funzioni Locali 21 maggio 2018, il Contratto approvato è il risultato di un grande lavoro di concertazione tra la RSU, le sigle firmatarie e la Parte pubblica che ha dimostrato ampia disponibilità al confronto. Il documento rappresenta per tutti i lavoratori della Città Metropolitana di Cagliari un momento di crescita professionale ed economica (dalla Progressione Economica Orizzontale, alle indennità riguardanti le condizioni di lavoro a quelle che comportano specifiche responsabilità e i compiti della Polizia locale).

Le organizzazioni sindacali esprimo soddisfazione per il risultato raggiunto e considerano il contratto sottoscritto il migliore accordo possibile avvenuto negli ultimi anni. Com

Condividi su...Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn
HTML Snippets Powered By : XYZScripts.com