Carabinieri del Nucleo radiomobile della compagnia di Cagliari arrestano due pregiudicati di Carbonia per i reati di traffico di sostanze stupefacenti e porto d’armi ed oggetti atti a offendere.

Fermata a Cagliari auto sospetta dai carabinieri_arrestati due pregiudicati per traffico di drogra.

Cagliari, 14 Giu 2019 – I carabinieri del Nucleo radiomobile della compagnia di Cagliari, ieri sera hanno arrestato due giovani pregiudicati di 37 e 32 anni, originari di Carbonia, per i reati di traffico di sostanze stupefacenti e porto di armi ed oggetti atti ad offendere.

I due, infatti, intorno alle 18, sono stati notati dai militari in servizio transitare presso la strada statale 130 a bordo di una Nissan destando particolare sospetto per il loro atteggiamento nervoso, pertanto hanno deciso di sottoporli a controllo. E, in seguito, durante il controllo i due giovani sono stati trovati in possesso di cinque panetti di marijuana, del peso totale di oltre 1 chilogrammo ed un coltello di oltre 23 cm. Gi arresati subito dopo il loro fermo sono stati portati negli del comando provinciale carabinieri di Cagliari, dove, ultimate le formalità di legge, sono stati dichiarati in arresto e poi trattenuti presso le camere di sicurezza della stessa caserma di Via Nuoro In attesa della celebrazione del rito direttissimo che ha portato alla convalida dell’arresto e ad uno l’obbligo di firma e l’altro agli arresti domiciliari per via dei termini a difesa. La nuova udienza è stata fissata dall’A.G. al 2 Luglio prossimo.

Condividi su...Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn
HTML Snippets Powered By : XYZScripts.com