Gdf Cagliari scopre evasione fiscale per oltre 100 mila euro

gdf_2

Cagliari, 17 Magg 2019 – I militari della Seconda Compagnia della Guardia di Finanza di Cagliari ha concluso una verifica fiscale nei confronti di un soggetto economico, operante nel settore della vendita ambulante di frutta e verdura operante nel Comune di Quartu S. Elena.

Il commerciante è stato individuato a seguito sia di specifica attività di analisi delle informazioni contenute nelle banche dati in uso al Corpo che dall’approfondimento delle posizioni di quelle attività economiche che negli ultimi anni hanno ricevuto una o più contestazioni per mancato rilascio dello scontrino fiscale.

Nella circostanza, l’azione dei Finanzieri è stata orientata alla verifica del corretto adempimento delle disposizioni tributarie ai fini dell’I.V.A., delle imposte dirette e degli altri tributi.

L’uomo non ha mai istituito la contabilità obbligatoria e i Finanzieri hanno dovuto ricostruire il volume d’affari del soggetto verificato prendendo come base i dati acquisiti dalle banche dati in uso al Corpo, con particolare riferimento agli acquisti effettuati presso altri operatori economici, ai quali è stata applicata una percentuale di ricarico per quantificare le vendite in via presuntiva.

Al netto del riconoscimento dei costi necessariamente sostenuti per l’esercizio dell’attività, il soggetto economico ispezionato è risultato aver evaso complessivamente 100.200 euro di ricavi e 24.732 euro di IVA dovuta per i periodi d’imposta dal 2013 al 2018.

Condividi su...Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn
HTML Snippets Powered By : XYZScripts.com